Led (Light Emitting Diode)

Led (Light Emitting Diode)Il Led (Light Emitting Diode) è uno strumento che emette basse dosi di energia luminosa. La luce emessa esprime una particolare lunghezza d’onda. Il LED è uno strumento non invasivo e non chirurgico. La metodica è di rapida esecuzione, ben tollerata dal paziente poiché è assente il dolore.

Il sistema LED utilizza le proprietà della luce per ridurre gli effetti dell’invecchiamento cutaneo: l’emissione di luce da parte dei diodi innesca processi biochimici nelle cellule della pelle che determinano nuova sintesi di collagene ed elastina, importante per ridurre i segni dell’invecchiamento e per stimolare e migliorare la cicatrizzazione.

Beneficiano di tale trattamento alcuni segni del fotoinvecchiamento cutaneo ovvero quello condizionato dall’esposizione solare, quali le rughe, i pori dilatati, la perdita di tono. Dopo pochi trattamenti la pelle appare più tesa e compatta. Anche nella cosiddetta “cellulite” e in genere nel rimodellamento cutaneo dei distretti inferiori del corpo i risultati osservati sono molto incoraggianti.
I sistemi Led trovano applicazione inoltre nella terapia di alcuni disturbi della cicatrizzazione e nelle ulcere cutanee.

Normalmente sono necessari 6-10 trattamenti (in media 1 a settimana). La durata della seduta va da pochi minuti a 20 minuti circa, in relazione alla zona coinvolta dal trattamento. I risultati sono già osservabili alla fine del trattamento, ma un ulteriore miglioramento è valutabile per almeno 3-6 mesi dalla sospensione della terapia.

< href="http://deseretskin.com/acne-light-therapy-mesa-az/" target="_blank">LED