Curare scottature ed eritema solare

Con i primi soli primaverili o estivi, la tentazione di abbronzarsi è troppo forte e al ritorno da weekend fuoriporta e dopo i primi giorni di sole, ci si ritrova la pelle dolorante e arrossata e a cercare di curare le scottature ed eritema solare.

curare eritema solare

L’eritema solare è un’irritazione cutanea considerata ustione di primo grado. Gran parte delle volte è innocua e se ne va dopo pochi giorni. Altre volte il rossore della pelle può mutare in verruche e bolle d’acqua.

CONSIGLI SU COME CURARE SCOTTATURE ED ERITEMA SOLARE

Alla comparsa del dolore o del rossore, l’eritema solare deve essere trattato seguendo questi semplici consigli:

  • Bevi Molto. Almeno otto bicchieri di acqua al giorno
  • Applica crema all’aloe vera sulla zona arrossata
  • Indossa vestiti comodi di cotone
  • Fai un bagno fresco e/o applica un panno imbevuto di acqua fresca sulla sona interessata
  • Se necessario utilizza antidolorifici da banco o creme al cortisone
  • Mangia cibi antiossidanti e contenenti vitamina C

COSA NON FARE IN CASO DI SCOTTATURE O ERITEMA SOLARE

  • Non applicare ghiaccio sulla zona interessata
  • Non esporre la pelle al sole
  • Non toccare/grattare le zone irritate e soprattutto non rimuovere pelle in caso di vesciche

 

Questi rimedi accelereranno la guarigione delle scottature e dell’eritema solare. Tuttavia, questo tipo di irritazione può avere ripercussioni gravi anche a lungo termine sulla salute del malcapitato. L’eritema solare può generare macchie sulla pelle e favorire la comparsa di nei e di melanomi e altri tumori della pelle.
In tutti i casi elencati sopra può essere necessaria una visita dermatologica, la cui urgenza è basata sul tipo di ustione che si manifesta.

Il nostro studio dermatologico di Milano e Aosta è in grado di effettuare una visita di controllo e avviare eventualmente una cura anche subito, in modo da intervenire tempestivamente sulla scuttatura o sull’eritema solare. Usa il form sottostante per richiedere un consulto senza impegno.

 

Richiedi un consulto medico senza impegno
Share This Post On