Come togliere calli

Forse molti conoscono le cause della comparsa e ne sopportano malvolentieri le conseguenze, ma non tutti sanno come togliere i calli.

calli sono piuttosto comuni nella vita di tutti i giorni e spesso causano problemi che vanno dal semplice inestetismo, al fastidio, per poi passare al vero e proprio dolore. Si tratta di un ispessimento della pelle causato da una eccessiva produzione di cheratina. Questo accade perché la pelle, sollecitata, tende a proteggersi da fattori esterni come il semplice contatto, lo sfregamento e la pressione.

Le zone più soggette a calli, duroni o verruche sono gli arti periferici superiori e inferiori. L’aumento di peso, calzature scomode e comunque non perfettamente in linea con la forma del piede, portano al manifestarsi di questi episodi. Possono verificarsi anche casi di calli sotto i piedi. Il frequente contatto con oggetti o attrezzi sui quali si esercita una particolare pressione, porta invece alla comparsa dei calli sulle mani.

Sebbene la comparsa dei calli sia piuttosto frequente, ciò non significa che non debbano essere trattati con superficialità. I calli si presentano di colore bianco o tendente al giallo ma spesso possono essere confusi con verruche, e viceversa. Per questo motivo è sempre bene consultarsi con un medico dermatologo ed effettuare una visita di controllo. Il nostro studio dermatologico di Milano e Aosta vanta esperienza nella rimozione di calli e verruche, oltre che al trattamento della pelle a scopo preventivo o curativo. Nel form sottostante potrai prenotare un appuntamento per una visita medica dermatologica accurata e fare un check up per rilevare la presenza di eventuali ulteriori calli e verruche da curare o addirittura rimuovere.

Togliere i calli è quindi un’azione delicata. In attesa di una visita dermatologica, è possibile alleviarne il dolore con un pediluvio con acqua tiepida sciogliendovi un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Ciò ammorbidirà la pelle e faciliterà l’eliminazione delicata degli strati superficiali cutanei con una limetta o pietra pomice. Attenzione. La procedura descritta serve per alleviare la comparsa dei calli ma non la rimozione definitiva, per la quale sconsigliamo vivamente il fai da te. Sono in questi casi frequenti le infiammazioni e infezioni che causano maldestri tentativi di automedicazione.

 

Richiedi un consulto medico senza impegno