Curare i Geloni

Il miglior rimedio per curare i geloni alle mani e ai piedi, è la prevenzione. Evitare quindi una prolungata o troppo intensa esposizione al freddo; assumere vitamina C e alimentarsi con cibi che migliorano l’efficienza dei vasi sanguigni, per esempio alimenti ricchi di vitamine, come carote, spinaci e cavoli, tutti contenenti betacarotene che aiuta il microcircolo.

Se invece è troppo tardi e inizi ad avere dolorose chiazze arrossate alle mani e ai piedi, è il momento di passare alla cura vera e propria.

Cosa sono i geloni?

Si tratta di forti irritazioni causate da una rapida alterazione della circolazione dei capillari che si trovano alle estremità corporee. Coinvolgono infatti mani, piedi ma anche ginocchia, orecchie e naso. Tale irritazione cutanea è causata da una rapida escursione termica che si può facilmente evitare indossando guanti, sciarpe e comunque proteggendo la pelle adeguatamente.

Geloni alle mani
Cusati da guanti troppo stretti o addirittura dall’assenza di questi in condizione di sbalzi di freddo e deficienza vitaminica che impedisce ai vasi sanguigni di dilatarsi.

Geloni ai piedi
Sono spesso causati dall’utilizzo di scarpe “leggere” o troppo strette durante la stagione invernale. Sono molto dolorosi e spesso impediscono una corretta deambulazione.

Come curare i geloni?

I geloni sono una infiammazione e come tale, deve essere curata con antinfiammatori. Un buon antinfiammatorio naturale è la salvia che fatta bollire in acqua poi fatta intiepidire, può dare un primo sollievo immergendovi le mani o i piedi. I geloni possono degenerare anche in vera e propria infezione batterica. A questo punto è necessario intervenire con qualcosa di più aggressivo. La pomata o il farmaco da assumere varia in base all’entità dell’infezione. E’ quindi d’obbligo almeno una visita dermatologica . Nel nostro studio dermatologico di Milano e Aosta affrontiamo stagionalmente molti casi di geloni alle mani e geloni ai piedi. A volte ci ritroviamo a dover curare peggioramenti dell’infezione causati da troppa attesa o da una errata automedicazione. Tramite il form sottostante potrai facilmente richiedere un appuntamento per una breve visita dermatologica che potrà mettere fine una volta per tutte all’irritazione e al dolore.

 

Richiedi un consulto medico senza impegno